Formazione

Formazione, la nota della presidente Miceli dopo il corso di aggiornamento

Si è concluso qualche giorno fa il corso di aggiornamento ex DM140 che abbiamo organizzato per i nostri soci su tutto il territorio nazionale. Ecco la nota della nostra presidente, Gabriella Miceli, che ripercorre gli aspetti fondamentali che segnano l’importanza della formazione fatta per bene.

Nei giorni scorsi si è tenuto il corso di aggiornamento ex DM140 che abbiamo organizzato, ancora una volta in modalità online. Non posso nascondere che mi manca ritrovare in presenza colleghe e colleghi con i quali, in questi anni, sono nate amicizie e relazioni professionali di grande spessore. E’ per me un piacere e un onore ricoprire la carica di Presidente di Ami dal 2017 e, per questo, ringrazierò sempre la fiducia degli associati ed il sostegno dei miei consiglieri all’interno del direttivo.

La formazione per i manager immobiliari e gli amministratori di condominio non è un optional, oggi più che mai è una necessità improcrastinabile.

Abbiamo deciso di non abbatterci, di non lasciare che l’emergenza sanitaria ci impedisse di continuare a crescere professionalmente. Devo ringraziare Angelo Lantieri, in particolare, per aver individuato e convinto, da presidente del centro studi, dei relatori davvero illustri a partecipare al nostro corso, tenendo delle relazioni davvero di altissimo livello.

Lorenzo Ait, imprenditore di successo, ci ha introdotti alla gestione digitale dello studio. Una modalità smart per rendere il nostro lavoro più efficiente per i clienti e più efficace per noi. Salvatore Crapanzano, commercialista, grande esperto di superbonus, croce e delizia di questi mesi. Tutti vogliono ottenere il bonus ma ottenerlo non è semplice senza i professionisti giusti. L’ingegnere Epifanio Bellini che ci ha permesso di approfondire tutti i bonus attualmente in vigore per migliorare un condominio. Infine, l’avvocato Marco Listro, che ha fatto chiarezza sugli aspetti giuridici della gestione immobiliare al tempo della tecnologia, con particolare riferimento alle assemblee online. Un tema, quest’ultimo, di grande dibattimento nella nostra categoria. Non è facile realizzarle e, soprattutto, non è semplice garantire l’efficacia delle delibere assunte, per una serie di motivi legali.

Tuttavia, proprio per restare in tema di difficoltà con le infrastrutture digitali, ce l’abbiamo fatta anche a dispetto dei capricci delle connessioni. Non è mai venuta meno l’interlocuzione con i partecipanti al corso. Ci tengo a sottolineare questo aspetto, perché Ami non fa formazione per business, da noi non troverete mai una lezione “orientata” per fare piacere a qualcuno che paghi. Siamo manager immobiliari, professionisti che lavorano sul campo tutti i giorni e come tali ci rivolgiamo ai nostri colleghi, con franchezza e trasparenza.

Gabriella Miceli, presidente Associazione Manager immobiliari

Entra in AMi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *